Vivere con osteoporosi

L'osteoporosi è spesso una delle principali cause di disabilità nelle donne anziane. Per questo motivo, è fondamentale per le donne di tutte le età di essere a conoscenza dei molti diversi fattori di rischio per la malattia (vedi Risorse). Dal momento che alcuni fattori di rischio come il genere, l'età e la storia familiare non possono essere modificati, diventa più importante concentrarsi su quei fattori di rischio, che si può fare qualcosa al riguardo. Sia la dieta ed esercizio fisico giocano un ruolo essenziale nel rallentare la perdita ossea che si verifica con l'età. Mentre ci sono farmaci disponibili per trattare la malattia, uno stile di vita sano è la chiave nel ridurre il rischio di fratture di ossa indebolite.

Esercizio

Peso-cuscinetto esercizio fisico, o qualsiasi esercizio che rende i muscoli lavorano contro la gravità, aiuta a costruire ossa più forti. Le donne con osteoporosi devono fare esercizi di allenamento della forza per rafforzare la schiena e fianchi. Rimanendo attivo e l'aggiunta di più attività fisica per il vostro giorno può fare la differenza, soprattutto se si lavora per rafforzare i muscoli e le ossa delle braccia e della colonna vertebrale. Esercizi che allungano l'aiuto parte superiore della schiena migliorare la postura e rafforzare i muscoli tra le spalle. Esercizi aerobici rafforzare le ossa delle gambe, fianchi e dorso, i quali contribuiscono a sostenere il peso del corpo. Inoltre, la flessibilità esercita migliorare la gamma di movimento in modo da poter mantenere un buon equilibrio e prevenire le cadute e possibili lesioni. Camminare, sollevamento pesi, aerobica step e balli sono esempi di esercizi che costruiscono la densità ossea. Questi tipi di esercizi aiutano anche a migliorare la forza muscolare, la coordinazione e l'equilibrio. Le donne devono esercitare almeno 30 minuti ogni giorno, anche se devono farlo in incrementi di dieci minuti. Tuttavia, se si dispone di osteoporosi, alcuni esercizi potrebbero non essere appropriato per voi di fare. Correre o fare jogging può sia mettere pressione sulle ossa già indebolite. Allo stesso modo, golf, tennis e alcuni esercizi di yoga richiedono movimenti di torsione in vita, che possono anche aumentare il rischio di fratture da compressione.

Dieta

Consumo di calcio non è l'unico fattore da considerare nutrizione per la salute delle ossa. Foglia, verdure verdi come cime di rapa, cavoli, broccoli, spinaci, foglie di cavolo, lattuga romana, cavolo e tarassaco contengono vitamine e minerali necessari per assorbire il calcio nelle ossa. Un crescente corpo di ricerca suggerisce anche che il consumo di più proteine ​​si trovano nella carne potrebbe in realtà essere migliore per le ossa. Mangiare una dieta a basso contenuto di grassi normale non può necessariamente essere più sano per le donne che hanno o sono ad alto rischio di sviluppare l'osteoporosi. I risultati di uno studio precedentemente pubblicato sull'American Journal of Clinical Nutrition ha rilevato che le donne in post-menopausa che hanno mangiato più proteine ​​hanno mostrato una maggiore densità minerale ossea nella colonna vertebrale. Mentre i risultati sono stati significativi, ulteriore studio è garantito per esaminare una possibile correlazione tra il consumo di proteine ​​e il tasso di perdita ossea nelle donne.

Peso

Peso del corpo di una donna è uno dei fattori predittivi più accurati di massa ossea. La ricerca mostra che, mentre l'obesità è associata con un gran numero di problemi di salute cronici, essendo troppo sottile può effettivamente aumentare il rischio di osteoporosi. Secondo uno studio condotto da ricercatori del Research Service USDA Agricultural, le donne che limitavano il numero di calorie che consumate avevano densità minerale ossea significativamente inferiore rispetto alle donne del campione che ha riferito di essere meno preoccupati per ciò che hanno mangiato. Alla luce di questi risultati, le donne con osteoporosi che vogliono perdere peso potrebbe voler incorporare più esercizio in qualsiasi programma di perdita di peso per aiutare a costruire ossa più forti.

La vitamina D

La vitamina D è essenziale per l'assorbimento di calcio e fosforo. Ma a soli venti minuti di essere fuori al sole ogni giorno può aiutare a prevenire la carenza di vitamina D. Le donne adulte, che non ricevono adeguate quantità di vitamina D, sia attraverso la dieta o la luce del sole, finirà per sviluppare osteomalacia, una malattia che indebolisce le ossa, aumentando il rischio di fratture ossee. Come con altre vitamine e minerali, ci sono i requisiti minimi giornalieri di vitamina D. Le donne che sono in post-menopausa bisogno di almeno 800 unità di vitamina D al giorno. Un'altra preoccupazione correlata alla vitamina D è l'uso di creme solari. Anche se la protezione solare è necessario per proteggere contro il cancro della pelle, una crema solare con un SPF 30 previene la vitamina D dalla luce solare da ottenere assorbito nella pelle. Il fatto è che gli individui hanno bisogno di una certa esposizione al sole. Come ogni altra cosa, è necessario raggiungere un attento equilibrio tra proteggersi dal rischio di sviluppare il cancro della pelle e ottenere abbastanza vitamina D per la salute delle ossa.

Alcool

Nonostante una serie di studi che hanno collegato l'alcolismo con la densità ossea abbassata, una certa ricerca indica ora che bere alcol in quantità modeste può aiutare ad aumentare la densità ossea. I ricercatori del Dipartimento di Medicina, Brigham and Women Hospital e della Harvard Medical School teorizzano che le donne che bevono alcol potrebbero vedere un aumento dei livelli di estrogeni, che potrebbe spiegare una maggiore densità ossea dopo la menopausa rispetto alle donne che non bevono alcolici. Questo non significa che le donne dovrebbero bere alcol per costruire la massa ossea. Il consumo di alcol è solo uno dei fattori in fase di esame da parte della comunità scientifica in relazione alla osteoporosi e modi per migliorare la salute delle ossa. Di conseguenza, molto più ricerca è necessaria come bere eccessive quantità di alcol mette le donne a rischio di altri problemi di salute tra cui le malattie cardiache e il cancro al seno.

Cadute

I rapporti mostrano che oltre il 90 per cento delle fratture dell'anca avviene come risultato di osteoporosi. Pertanto, le persone che hanno la malattia devono adottare misure speciali per ridurre il rischio di cadute e di rompere un osso. Essere sempre attenti, come si cammina, soprattutto in caso di maltempo. Se non trovate cadere, provare a cadere in avanti se potete. Cadere verso il basso o lateralmente aumenta le probabilità di frattura dell'anca. Si può anche rompere la forza di una caduta atterrando sui vostri glutei. Equilibrio praticare esercizi tenendo sul piano di lavoro della cucina. In piedi su una gamba alla volta. Mantenete la posizione per un minuto, e poi provare di nuovo con gli occhi chiusi. Alla fine, provare a piedi su una gamba senza tenere su. Inoltre, tenere presente che se si indossano lenti bifocali o trifocali, la tua percezione della profondità può essere spenta quando si guarda verso il basso, che può causare la perdita di vostro equilibrio. Alcuni farmaci possono causare effetti indesiderati che possono rallentare i riflessi, e ti fanno sentire vertigini, stordimento o disorientato.