Effetti collaterali di Chemotherpy

Poche frasi in lingua inglese sono più spaventoso di parole "Hai il cancro." Se voi o una persona cara è stata colpita da questa condizione temuta, il medico può aver suggerito varie vie di trattamento. La chemioterapia è una delle forme più comuni di trattamento del cancro in uso oggi, ma lo fa portare il rischio di potenziali effetti collaterali.

Perché La chemioterapia provoca effetti collaterali

La chemioterapia è un processo che utilizza farmaci specifici per uccidere le cellule tumorali nel corpo. Purtroppo, le cellule sane, in particolare quelli che sono costantemente in uno stato di divisione e ricrescita, sono spesso danneggiati nel processo. Questo danno collaterale è la base per la maggior parte dei ben noti effetti collaterali della chemioterapia.

Danneggiato Midollo Osseo

Quando il midollo osseo viene danneggiato dalla chemioterapia, notevoli cambiamenti appariranno nel sangue del paziente. Anche se questo non apparirà rapidamente dopo il primo trattamento chemioterapico, è un effetto collaterale comune che tutti i pazienti sottoposti a chemioterapia quota. Le modifiche alla composizione cellulare del sangue saranno tracciate a intervalli regolari dal medico.

Nausea e vomito

Due effetti collaterali strettamente correlati che molti pazienti sottoposti a chemioterapia sopportare sono nausea e vomito. I farmaci utilizzati nella chemioterapia sono irritanti per la mucosa del tratto digestivo, contribuendo così ad effetti collaterali aspetto.

Perdita di capelli o alopecia

Quasi tutti i pazienti sottoposti a chemioterapia pausa per considerare la perdita di capelli la prima volta che sentono la parola cancro. Si tratta di un effetto collaterale molto comune della chemioterapia, ma la gravità di questo effetto collaterale varia a seconda dei singoli e specifici farmaci chemioterapici.

Alterazioni dell'appetito e del peso

Spesso associato con la nausea e il vomito di cui sopra, le fluttuazioni di peso e la perdita quasi totale di appetito può seguire trattamenti di chemioterapia.

Problemi intestinali

Molti pazienti sottoposti a chemioterapia soffrono di problemi intestinali, quali stipsi e diarrea.