Come funziona la chemioterapia uccidere il cancro?

Ci sono una pletora di opzioni nel trattamento del cancro, tutte con vantaggi e svantaggi. Anche se la chemioterapia è ben noto per i suoi effetti collaterali, rimane uno degli strumenti più efficaci per sconfiggere le cellule tumorali nel corpo, soprattutto quando usato in combinazione con altri trattamenti.

Nozioni di base

La chemioterapia è il processo di utilizzo di farmaci per curare una malattia, e funziona contro il cancro danneggiando le cellule del corpo che stanno subendo il processo di divisione. I farmaci contro il cancro possono essere iniettati direttamente nel flusso sanguigno, o preso come una compressa o capsula. Una volta nel sangue, i farmaci chemioterapici viaggiano intorno al corpo, al fine di danneggiare e uccidere il cancro, dove si è diffuso.

Cellule tumorali vs cellule normali

Chemioterapia guadagna il suo vantaggio su cellule tumorali perché attacca le cellule che si dividono. Le cellule tumorali sono costantemente scissione e crescita, in particolare nelle fasi iniziali del cancro. I farmaci chemioterapici disturbano il processo di divisione attaccando il centro di controllo della divisione: il nucleo. I farmaci chemioterapici possono danneggiare i geni che vengono copiati all'interno del nucleo durante la divisione, o possono danneggiare le cellule quando sono fisicamente scissione. La maggior parte delle cellule normali del corpo non dividere spesso, e quando lo fanno è in maniera più controllata di cellule tumorali. La chemioterapia è particolarmente efficace contro le cellule in rapida divisione.

Efficacia

L'efficacia della chemioterapia dipende quasi esclusivamente dal tipo di cancro. Può essere un deterrente molto efficace o addirittura curare un linfoma di Hodgkin e cancro ai testicoli. In altri casi, la chemioterapia può essere utilizzato in combinazione con altri trattamenti, come la chirurgia, per fermare il riemergere di cellule tumorali. Questo metodo è efficace contro il tumore al seno o all'intestino.

Remissione

La chemioterapia è efficace a raggiungere la remissione delle cellule tumorali. La remissione non è strettamente una cura; si verifica quando c'è poca prova dell'esistenza di cellule tumorali nel corpo, e c'è una piccola possibilità del suo riemergere. Più il tempo che passa, meno possibilità che il cancro tornerà. Remissione parziale si verifica quando le cellule tumorali si trovano ancora all'interno del corpo, ma la chemioterapia ha fermato le cellule di crescere e di frazionamento. La remissione completa si verifica quando il cancro non si trova affatto.

Effetti collaterali

Perché la chemioterapia fa interrompere il processo di divisione cellulare, ma purtroppo può anche distruggere le cellule del corpo che sono costantemente in divisione. Ad esempio, il midollo osseo, follicoli dei capelli e la pelle sono costantemente dividono, in modo che la chemioterapia può causare loro processi di divisione di fermarsi. Fortunatamente, il danno non dura dopo la chemioterapia ha fatto il suo corso, e le cellule normali in grado di sostituire le cellule danneggiate dopo il trattamento.