Come curare l'endometriosi naturalmente

L'endometriosi è una versione di iperplasia endometriale o l'slathering del rivestimento uterino. Questo può causare molte donne a non essere in grado di rimanere incinta ed è conosciuta per i lancinanti dolori addominali e crampi che sono associati con la malattia. Non vi è alcuna causa nota per l'endometriosi, ma molti farmaci e trattamenti sono disponibili per i sintomi. Ciò si verifica normalmente in donne di età compresa tra 26 e 40 anni, ma è stato conosciuto per colpire le donne più giovani e più anziani che hanno avuto il loro primo o ultimo ciclo mestruale. Alcune donne sono state curate dai seguenti passi, ma questi passaggi non sono garantiti in quanto non possono funzionare per ogni donna.

Istruzione

•  Verificare con il proprio medico circa il Depo-Provera girato per le donne che sono più giovani di quarant'anni. Questo colpo ha una elevata quantità di progesterone, che molti medici sono ora utilizzando per curare l'endometriosi. Questa è una possibile cura naturale, perché il progesterone si trova normalmente nel corpo umano maschile.

•  Discutere gli effetti della gravidanza sulla endometriosi con il medico. La gravidanza è una possibile cura naturale per l'endometriosi. Poiché la malattia è semplicemente lo spostamento del rivestimento uterino, quando si verifica una gravidanza, il rivestimento è naturalmente tirata indietro alla zona corretta per accogliere un feto.

•  Parlate con il vostro medico circa gli effetti della menopausa. Menopausa induce il corpo a non avere un ciclo mestruale e si è scoperto che molte donne che non hanno più un ciclo hanno meno probabilità di avere l'endometriosi. Durante la menopausa, quando non c'è nessun ciclo, il rivestimento uterino viene lasciato in sede.

Consigli:

  • Non esiste una cura assoluta per questa malattia. Ci sono molte prove che hanno dimostrato che questi metodi hanno avuto successo per alcune donne, ma non sono garantiti per funzionare per ogni donna.
  • Il colpo Depo-Provera ha molti effetti collaterali.
  • L'autore non è dare consigli medici sulla gravidanza, menopausa o genitorialità.