Quali sono i trattamenti per la perdita di capelli chemioterapia?

Secondo la Mayo Clinic, la perdita di capelli a causa di chemioterapia è un effetto collaterale temporaneo che generalmente si invertire entro quattro a sei settimane dopo il trattamento. Radiazioni oncologo Marisa Weiss, MD, di Filadelfia dice "non ci sono studi che mostrano che per molte donne, perdere i capelli è peggio che perdere un seno. Ecco perché è possibile nascondere la perdita di un seno, ma la perdita di capelli è così evidente e apparente . " Anche se non ci sono procedure mediche che impediscono la perdita di capelli a causa della chemioterapia, esistono tecniche che faciliterà l'aspetto 'malati di cancro e disagi psicologici dovuti alla perdita dei capelli.

Quand'è che la perdita dei capelli si verificano?

La perdita dei capelli di solito viene notata entro 14 giorni dall'inizio della chemioterapia. Trattamenti chemioterapici specifici determineranno la quantità di capelli che cadono e come rapidamente che si verificherà. La perdita dei capelli continuerà per tutta la chemioterapia e fino a un mese dopo il completamento.

Cosa fare Prima del trattamento

Trattare delicatamente i capelli prima della chemioterapia inizio può rafforzarlo. Astenersi dal candeggio, la permanente o la colorazione può aiutare a mantenere in posizione più una volta che il trattamento è iniziato. I capelli dovrebbero essere essiccata all'aria invece che con asciugacapelli o con altri dispositivi di riscaldamento. Tagliare i capelli più corto farà sembrare più pieno. Taglio sarà anche preparare gli amici e la famiglia per il look glabro. Shopping per sciarpe attraenti, cappelli e parrucche andrà un lungo cammino verso alleviare lo stress dei capelli-perdita.

Cosa fare durante il trattamento

Cura dei capelli presi prima della chemioterapia deve essere continuato come trattamento progredisce. Shampoo aggressivi con forti profumi, detergenti e prodotti chimici, tra cui l'acido salicilico e l'alcol, dovrebbero essere evitati. In alternativa, la testa può essere rasata completamente per rimuovere eventuali preoccupazioni di perdita di capelli.

Cosa fare dopo il trattamento

Dopo la chemioterapia, i nuovi capelli non sarà immediatamente della stessa qualità che era prima di cadere fuori. Essa e il cuoio capelluto rimane fragile ed eccessivamente sensibile ai prodotti per lo styling e dispositivi di riscaldamento per almeno sei mesi dopo il trattamento è cessato. Con pazienza, però, i capelli finalmente tornare alla sua auto normale.

Fraintendimenti

Anche se il minoxidil farmaco è stato approvato dalla Food and Drug Administration per invertire la perdita dei capelli del modello, non impedirà la perdita di capelli a causa della chemioterapia. Una volta che il trattamento si è fermato, però, il farmaco può essere di aiuto nella ricrescita dei capelli.

Attenzione

I tentativi di ridurre la perdita di capelli, limitando il flusso di farmaci chemioterapici per il cuoio capelluto, applicando impacchi di ghiaccio alla testa (crioterapia) può in effetti causare disagio temperatura legati al cuoio capelluto troppo sensibile. Più seriamente, la dose ridotta di farmaci che vanno al cuoio capelluto può effettivamente aumentare il rischio di cancro lì ricorrenti.