Come ridurre dolore neuropatico

La vostra prima preoccupazione nel cercare di gestire il proprio dolore neuropatico è quello di ricordare la vostra storia medica. A volte ci sono malattie sottostanti che possono contribuire a questo dolore e che si deve informare il medico. Per esempio, una malattia come il diabete può causare o aggiungendo al dolore. Se questo è il caso, il medico probabilmente trattare la condizione di base prima di tentare la gestione del dolore più avanzata per la neuropatia.

Istruzione

•  Avviare un piano per ridurre il dolore neuropatico, seguendo un regime di esercizio coerente e mangiare cibi sani. Nel 2006, i ricercatori della American Academy of Neurology ha presentato i risultati di studi che hanno dimostrato che i pazienti che hanno esercitato e guardato loro dieta riferito di aver avuto meno dolore e migliorare il funzionamento dei loro nervi.

•  Chiedete al vostro farmacista se può suggerire farmaci over-the-counter dolore noti come farmaci anti-infiammatori non steroidei (FANS) come Motrin o Aleve. Questi farmaci alleviano meno gravi tipi di dolore neuropatico, come la sindrome dell'arto fantasma o dolore neuropatico causato da un disco scivolato.

•  Passare alla prescrizione di farmaci antidolorifici per il dolore neuropatico che non si placa nemmeno dopo il trattamento conservativo. Ad esempio, chiedete al vostro medico di capsaicina, una soluzione topica fatta dalla pianta capsicum pepe. Nel 1991, i ricercatori che hanno formato il Gruppo di Studio capsaicina ha pubblicato un articolo in Archives of Internal Medicine che ha spiegato perché questo farmaco è noto per le potenti proprietà antidolorifiche.

•  Considerate antidepressivi come l'imipramina e la clomipramina. A parte la loro capacità di alleviare la depressione clinica, questi farmaci hanno dimostrato di ridurre efficacemente il dolore neuropatico quando prescritto nelle dosi corrette. Che è stato segnalato da Kvinesdal, et al., Nel 1984 nel Journal of American Medical Association.

•  Ridurre il dolore neuropatico prendendo anticonvulsivanti che operano come antidolorifici. Nel 1995, McQuay, et al., Ha scritto un articolo per il British Medical Journal, che ha spiegato che l'uso di anticonvulsivanti si basa sulla convinzione che il dolore neuropatico è simile a epilessia, una condizione trattata anche da anticonvulsivanti.

•  Prendere in considerazione le iniezioni di steroidi, che alleviano l'infiammazione che rende il dolore neuropatico peggio. Iniezioni di corticosteroidi forniscono sollievo dal dolore più duratura.

•  Opt per le procedure di stimolazione elettrica. Questi forniscono scosse elettriche ai nervi che offrono sollievo dal dolore significativo.

Consigli:

  • Informi il medico se si soffre di diabete, che può peggiorare il dolore neuropatico. Chiedi se può progettare un piano di gestione individuale di trattare il diabete prima di andare avanti con il tentativo di trattare il dolore neuropatico.