Cervicale Malattia Cancro

Il cancro cervicale colpisce gli organi riproduttivi delle donne. Attacca più spesso nelle donne over 30 ed è legata al papillomavirus umano (HPV), che è una malattia a trasmissione sessuale. Un vaccino per il cancro cervicale ha dimostrato di essere una misura preventiva per alcune donne.

Sintomi

Ci possono essere sintomi nelle prime fasi del cancro del collo dell'utero. Col progredire della malattia, i sintomi includono dolore pelvico, rapporti sessuali dolorosi, sanguinamento dopo il sesso, tra i periodi o dopo la menopausa, e maleodorante, scarico sanguinante.

Tipi

I due principali tipi di cancro cervicale sono il carcinoma a cellule squamose, che costituisce quasi il 90 per cento di tutti i tumori cervicali, e gli adenocarcinomi meno comuni.

Rischi

Fattori di rischio per il cancro cervicale includono il fumo, un sistema immunitario debole, con numerosi partner sessuali, avere rapporti sessuali prima dei 18 anni e di avere una malattia sessualmente trasmessa.

Complicazioni

Una complicazione per i malati di cancro del collo dell'utero è la sterilità. Trattamento del tumore del collo dell'utero di solito rende impossibile per le donne di rimanere incinta dopo il trattamento.

Trattamento non invasivo

Il trattamento per il cancro cervicale comprende la rimozione delle cellule anomale attraverso la chirurgia laser, isterectomia e criochirurgia per congelare le cellule.

Trattamento invasivo

Trattare il cancro cervicale avanzato richiede un intervento chirurgico per rimuovere l'utero, le radiazioni e la chemioterapia per uccidere le cellule tumorali.